webmaster

Webmaster: che figura è e cosa fa nel dettaglio?

Chi è il webmaster? Cosa fa? Come lo fa? Che competenze ha?

Con il termine “WebMaster” si intende quella figura che progetta, realizza, posiziona, gestisce e manutiene un sito web. Questa figura, infatti, è nata contestualmente alla nascita del web, anche se le competenze e le funzioni sono cambiate velocemente nel corso degli anni, contestualmente ai numerosi cambiamenti del mondo di internet.

Quando il sito web era solamente un contenitore informativo, il webmaster era colui che si occupava di tutti gli aspetti dello sviluppo dello stesso. Oggi le cose sono cambiate (e probabilmente cambieranno ancora): i siti web competono per raffinatezza, per funzionalità, per grafica, per contenuti. Non sono più semplici contenitori di informazioni: queste ci sono ancora, ma le variabili sono tante.
Prima fra tutte, la velocità di caricamento; ma anche l’adattabilità ai diversi supporti, piuttosto che i colori, le forme, il tono di voce, etc.

E’ cambiata quindi la difficoltà di realizzazione e anche l’approccio con cui ci si applica alla realizzazione. Per questo motivo, il termine webmaster, ormai non ha molto senso, perchè ci sono tante altre specialità che vanno a lavorare su un sito web, in modo da tener conto delle variabili di cui sopra.

Quali competenze deve avere un webmaster?

Visto la complessità e il numero degli ambiti su cui operare, il webmaster oggi deve conoscere numerosi tool, CMS e aggiornarsi giorno per giorno: serve una formazione quotidiana, per poter avere dimestichezza con le novità che il web propone ad una velocità costante e sempre più alta.

Inoltre serve anche una certa versatilità, perchè il lavoro è sempre diverso sebbene l’obiettivo sia sempre lo stesso: il ritorno enomico del nostro cliente.

Basta un webmaster per ottenere risultati sul web?

La risposta è NO. Assolutamente No. Come accennato prima, oggi i siti web sono abbastanza complessi e oltre ad essi, in una strategia di marketing sul web, ci sono tanti altri strumenti che ci vengono in soccorso e che vanno – necessariamente! – integrati per raggiungere gli obiettivi.

Per quanto riguarda il sito, per esempio, è necessario confrontarsi con il reparto marketing, garantire una user experience che converta, con il web designer, con il grafico e con un programmatore. Oltre al Seo Specialist, per un buon posizionamento.
Ma oltre al sito, bisogna tener conto che nel Funnel rientrano anche i social, la mail, le Ads e potremmo continuare a lungo.

Per questo, no, non basta un web master per avere successo. E’ necessario un team che vada a coprire tutti gli aspetti.

Quindi, se volete avere successo sul web e ottenere risultati veri e tangibili, la scelta migliore è rivolgersi ad un’agenzia di comunicazione o ad una web agency.

Per informazioni o per richiedere un preventivo gratuito, contattaci!