Prestashop, Magento o Woocommerce: guida per gli ecommerce

Quale piattaforma scegliere per il tuo ecommerce? Meglio prestashop, magento o woocommerce ?

Con l’avvento del 2020 e le restrizioni atte a contenere la diffusione della pandemia da Covid-19, sempre più commercianti (grandi o piccoli) hanno dovuto reinventarsi e cedere alla necessità di digitalizzare la vendita di prodotti sul Canale web. Ma la gestione di un ecommerce comporta numerose sfide, la prima tra tutte è la ricerca della piattaforma giusta con cui sviluppare il negozio virtuale. A questo punto, guardando nel mercato italiano, ci si trova ad analizzare alcune piattaforme, di solito le più utilizzate: prestashop, magento e woocommerce.
In questo articolo andremo ad analizzarle, con i pro e i contro, per aiutarvi nella scelta che però, ci teniamo a sottolinearlo, dovrebbe essere valutata insieme alla web agency che realizzerà l’ecommerce.

Woocommerce e Virtuemart: CMS con plugin dedicati all’ecommerce

Woocommerce è un plugin legato al CMS WordPress che è una piattaforma gratuita che si utilizza per la realizzazione di siti web. WordPress da solo non è in grado di progettare un ecommerce e quindi è stato creato il plugin woocommerce che va a sopperire alle mancanze della piattaforma, aggiungendo una serie di funzioni necessarie per il commercio elettronico, come per esempio la creazione di pagine prodotto, la gestione di un inventario, il calcolo iva, etc. Il punto di forza è la semplicità di gestione e la possibilità di personalizzare l’ecommerce, ideale per chi si inoltra per la prima volta nel mondo degli ecommerce.  Oltre a questo, intorno a Woocommerce, c’è un’ampia community a cui rivolgersi per domande e problemi. E poi, è gratuito!

Allo stesso modo funziona Virtuemart, un plugin legato al CMS Joomla, ma di cui non andremo a parlare in quanto è destinato a scomparire (dati Google Trend)

Piattaforme ad hoc: Magento e Prestashop

In alternativa ai plugin collegati al CMS, ci sono alcune piattaforme native che si occupano solo di e-commerce. Stiamo parlando di Magento e Prestashop, per citare i più utilizzati. (Ultimamente sta prendendo piede anche Shopify!)

Magento è la piattaforma ideale per chi ha un’azienda importante, che muove un volume d’affari notevole, perchè ha un costo non indifferente. In realtà adobe mette a disposizione anche delle versioni gratuite che però mancano di alcune funzionalità essenziali affinchè l’ecommerce funzioni correttamente. Oltre a questo, avrai necessità costante di supporto tecnico, in quanto Magento – a differenza di Woocommerce –  non è così intuitivo ed anche la semplice gestione risulta ostica per chi non è del mestiere. Magento è altamente perosnalizzabile, tramite codice e questo è il suo punto di forza perchè potrai ottenere il negozio con le caratteristiche che preferisci, nulla è impossibile (con la mano del programmatore, chiaramente).

Prestashop, al contrario di Magento, invece è open source. Chiaramente, i costi di Hosting, sono a carico del proprietario dell’ecommerce, ma sono costi irrisori se si pensa al servizio che viene fornito: Prestashop, infatti, è interamente personalizzabile, offrendo accesso diretto al codice; anche qui, ovviamente, serve la mano del programmatore e non è pensabile una gestione completamente autonoma. Come Woocommerce, anche per prestashop si ha la risorsa della community per domande, dubbi e problemi.

Quindi, quale scegliere?

La risposta non è banale e il tutto – lo ripetiamo – è da valutare con la web agency che avete scelto. In linea di massima, se siete alle prime armi e senza volumi d’affari di un certo livello, sicuramente sarà da escludere Magento, sia per la complessità che per i costi. La soluzione media potrebbe essere Prestashop ma anche qui, dipende molto dal punto di partenza, ossia se è già presente un sito web o meno e da una serie di altre variabili oggettive.

Anche perchè – e questo è fuori da ogni dubbio – il successo dell’ecommerce dipende relativamente dalla piattaforma, nel senso che si può avere un negozio digitale bellissimo, perfettamente funzionante e con prodotti particolari o a prezzi imperdibili ma se non si attua una buona strategia di marketing, ce lo potremo guardare tra di noi, ma non raggiungeremo mai dei risultati.
L’ideale sarebbe provarle tutte, ma richiederebbe tempo e denaro e qui si comprende come sia fondamentale il supporto della web agency.

Se hai dubbi, vuoi una consulenza o un preventivo per un ecommerce, non esitare a contattarci: insieme troveremo la soluzione più adatta al tuo business.