Come aumentare le prenotazioni per il tuo hotel o b&b

Come aumentare le prenotazioni per il tuo hotel o b&b

Per il secondo anno consecutivo, ci troviamo di fronte ad innumerevoli incertezze per quanto riguarda la stagione estiva 2021: anche se le restrizioni, come l’anno scorso, sono destinate all’allentamento, i numeri riguardanti le prenotazioni degli hotel e i b&b non hanno nulla a che vedere con quelli degli anni pre-pandemia ma sono nettamente in ribasso. Nessuno è in grado di comprendere le motivazioni ma l’importante è andare ad invertire questa tendenza e vi assicuriamo che è possibile. Ma come aumentare le prenotazioni per il tuo hotel o B&B? Continua a leggere per scoprire quali sono i punti essenziali generali e, in particolare, quelli necessari per ottenere il successo nel 2021.

La presenza online e la prenotazione multicanale

Si presuppone che tutte le strutture ricettive abbiamo compreso come, ormai, sia necessario essere presenti online. Per questo tipo di business (turismo), i due canali essenziali sono il sito web ed i social.

Il sito web

Gli utenti che atterrano sul vostro sito web devono essere immediatamente catturati dalla positività dell’esperienza che stanno vivendo. Per cui, innanzitutto dovete avere un sito web ben funzionante, con un caricamento veloce e che si vede perfettamente da qualunque dispositivo di connessione. Il “mobile friendly”, cioè la capacità di adattarsi alle diverse dimensioni dei device in uso nel 2021, è essenziale in quanto – numeri alla mano – la maggior parte delle visite sono da mobile (smartphone e tablet con schermi di dimensioni differenti). Oltre a questo, il sito deve essere anche bello, con colori adatti e contenuti grafici eloquenti e soprattutto – per quanto riguarda i testi – deve essere adatto al nostro pubblico. Questo “tono di voce” rappresenterà il vostro hotel / b&b e vi seguirà anche per quanto riguarda i social, ma di questo parleremo tra poco.
Un altro aspetto fondamentale per aumentare le prenotazioni è il multicanale: l’utente che atterra sul vostro sito deve avere a disposizione diverse modalità di prenotazione:

  • un modulo per la richiesta informazioni chiaro e funzionante, che permette la compilazione e che genererà una mail a cui voi, potrete rispondere con il miglior prezzo;
  • un motore di prenotazione diretto dove poter effettuare in maniera rapida e intuitiva la prenotazione, senza contatti personali con  chi si occupa dei preventivi in struttura; qui è essenziale una sincronizzazione con il vostro gestionale interno;
  • un pulsante che rimandi alla richiesta informazioni tramite whatsapp. Non tutti infatti utilizzano le mail mentre whatsapp ormai viene utilizzato da chiunque e potrebbe risultare lo strumento più semplice per alcune categorie di persone
  • il numero di telefono per chi ancora preferisce gli strumenti tradizionali e il rapporto personale.

I social Network

Perchè l’altro canale essenziale è rappresentato dai social? I Social Network influenzano tantissimo i processi decisionali degli utenti e ce lo dicono i numeri. Nessuno ormai prenota un hotel o un b&b senza prima aver fatto un giro sui social per vedere di più, per visionare le recensioni e per conoscere meglio la struttura e il valore aggiunto che li spingerà alla prenotazione. Per questo motivo, i social media non vanno trascurati: con lo stesso “tono di voce” usato sul sito e con contenuti di valore, va curato quotidianamente o quasi. L’aggiornamento continuo è essenziale perchè potrebbe essere il nodo cruciale per la decisione di procedere con la prenotazione.
Come per la creazione del sito web, anche in questo caso è bene rivolgersi a una web agency per la gestione dei social media e di tutta la strategia di marketing correlata (seo, Advertising etc).

La pubblicità digitale

Il tempo dei cartelloni è finito: inutile, dispendioso e dai risultati non quantificabili. Oggi c’è la pubblicità digitale.
Se prima, la pubblicità sulle tv era riservata ad un pubblico ristretto a causa del budget troppo alto sia per la produzione dello spot che per la divulgazione sui canali nazionali, oggi la pubblicità digitale ha sdoganato tutti i limiti: si può adattare al budget anche di piccole realtà e i contenuti grafici vengono realizzati dal settore grafica a partire da poche decine di euro.
Oggi poi, è essenziale: se non sei presente online con un forte posizionamento sui motori di ricerca, non ti troverà mai nessuno, a meno chè non provvederai a investire in Google Ads e Facebook Ads.

Google Ads

Le Google Ads sono delle campagne pay per click e funzionano compatibilmente alla ricerca dell’utente di alcune parole chiave. Quindi l’utente andrà su Google e digiterà Hotel a Lecce e come risultato avrà 4 annunci a pagamento più i risultati organici di chi ha lavorato bene con la SEO. Si tratta di un tipo di investimento adatto ai settori la cui richiesta è alta e, purtroppo, nel 2021 la ricerca di hotel per le vacanze non è molto alta, causa restrizioni per il covid.

Facebook Ads

Le Facebook Ads intervengono proprio in questi casi: vanno a stimolare la richiesta e il desiderio, portando così l’utente a prenotare. Certo, in questo periodo è necessario adottare delle misure che lo rassicurino, riguardanti magari la caparra confirmatoria o la possibilità di non perdere denaro in caso di chiusure improvvise decise dal governo, ma è un tipo di pubblicità che sta dando i suoi frutti.

Riportiamo il caso studio di uno degli hotel che seguiamo e che, prima di attivare le Facebook Ads, riceveva una richiesta al giorno di preventivo, se non addirittura nulla.

Campagna Facebook Ads

Campagna iniziata il 24 Marzo che fino a oggi, 12 Aprile ha portato 190 Contatti con una spesa di 0.45 € l’uno; 19 giorni in cui, in media, la struttura ha ricevuto 10 email di richiesta al giorno, con un risultato (ma questo dipende dalla bravura del titolare) a oggi di 37 prenotazioni confermate con una spesa totale di circa 90 €.

Come abbiamo fatto? Abbiamo individuato il target giusto (chi sono gli ospiti solitamente? Famiglie? Giovani? Pensionati? ) e fatto leva sul loro desiderio di vacanza, offrendo alcuni vantaggi riguardanti il periodo e alcuni servizi.

Ci siamo dilungati parecchio ma era doveroso spiegare alle strutture ricettive che non tutto è perduto! Se ci si affida alle persone giuste, anche in periodo di covid, la struttura potrà essere riempita di ospiti per tutta la stagione.

 

Se cerchi altre info su  Facebook Ads  per strutture ricettive clicca qui