Preventivo sito Web: perchè ormai è obsoleto

“Preventivo Sito Web”, “quanto costa un sito web” e “costo di un sito web” sono tra le keywords più usate per chi si appresta per la prima volta a comprendere l’impatto economico che un Sito web potrebbe avere sul bilancio aziendale. Ma parlare di costo per un sito web è ormai obsoleto, in quanto il sito web non basta più. Il mondo digital si è evoluto e se ti stai apprestando a entrarci, con la tua azienda, è bene che tu sappia che un sito web, da solo, non serve a nulla.

Fondamentalmente stiamo andando contro i nostri interessi a dirtelo, in quanto anche solo la realizzazione di un sito web porterebbe un aumento di fatturato per la nostra agenzia di comunicazione ma i principi su cui si fonda la nostra etica del lavoro ci suggeriscono di essere sempre chiari e trasparenti.

Dietro questa affermazione, però, ci sono una serie di considerazioni che ora andremo a condividere con te, in modo che tu abbia ben chiari tutti i meccanismi attuali del mondo digital.

 

Ormai il sito web (da solo) non basta più!

Siamo ormai quasi nel 2022 ed è chiaro a tutti che non avere un sito web significa penalizzare la propria azienda: ormai tutti cercano informazioni sul web ed è un’abitudine degli utenti che non va assolutamente ignorata o trascurata. Anche avere un sito web scadente o non aggiornato equivale a non averlo affatto ma di questo parleremo in un altro momento.

Se oggi non vuoi risultare invisibile al mercato, un sito web è assolutamente essenziale e rappresenta una sorta di biglietto da visita agli occhi degli utenti e quindi dei potenziali clienti. Gli utenti si aspettano che la tua azienda possa fornire risposte alle sue esigenze in maniera chiara, efficace, semplice, immediatamente fruibili e il sito web risponde a questa aspettativa.

Ma, come ormai avrai capito, un sito web bello, aggiornato, funzionale, veloce ed efficiente non basta più! Oggi, qualunque brand è chiamato a fare molto di più per sfruttare la presenza online e far crescere l’azienda.

D’altronde a che serve avere un bellissimo sito se poi nessuno lo vede?

 

Un preventivo sito web senza altre voci è inutile!

Per permettere che il sito abbia visibilità e quindi contribuisca ad aumentare il tuo fatturato, ci sono diverse modalità. Un preventivo che non include – oltre al costo del sito web – anche una serie di attività con questo obiettivo è assolutamente inutile!

Diverse volte, nel corso degli anni, ci è capitato che alcuni brand – rivoltisi altrove per la realizzazione del sito web – arrivassero a noi lamentando l’inutilità del sito web. Guardando i loro si , si trattava effettivamente di un prodotto ben fatto, con il giusto copy, la giusta grafica, veloce, performante. Ma – dati alla mano – il traffico ricevuto mostrava cifre ridicole!

Da questo tipo di esperienza abbiamo compreso l’inutilità e abbiamo deciso di essere trasparenti e fornirvi le nozioni corrette per non incappare negli stessi errori di questi brand!

Andiamo ora a vedere quella serie di attività che affiancheranno la creazione del sito web e che ti permetteranno di renderlo uno strumento per produrre guadagni reali.

 

Digital marketing: la SEO, i social e l’advertising

Partiamo da un presupposto: non esiste la ricetta magica che vale per tutti! Se hai intenzione di far fruttare il tuo sito web, devi conoscere le varie opportunità ma non è detto che tu debba o voglia sfruttarle tutte.

SEO

La prima attività di cui parleremo è la SEO. Non sai cos’è? Niente paura, ora te lo spieghiamo noi!

La SEO (search engine Optimization) è un’attività che serve a portare visite sul sito internet, in maniera organica, andando a posizionare il tuo sito web sui motori di ricerca, nella migliore posizione possibile.

Per farti capire meglio: quando effettui una ricerca su Google, succede che il motore di ricerca ti restituisce una serie di risultati, di solito diverse pagine. Tu a quel punto cosa farai? Visiterai i vari link ottenuti, finchè non troverai ciò che ti serve. Questo, solitamente avviene nei primi 10 risultati, raramente si arriva alla seconda pagina.

Ecco perchè è importante  che il tuo sito – affinchè venga visitato – sia in prima pagina, meglio se tra i primissimi risultati. Ed ecco perchè è importante investire sulla SEO!

Abbiamo semplificato al massimo il discorso, ma se vuoi capirne di più sulla SEO, puoi leggere “SEO: cos’è e perchè è indispensabile

I Social nella strategia Marketing

I social media, ormai, sono parte integrante della vita di ognuno. Questo vale anche per le aziende che lo hanno adottato come strumento integrante per la comunicazione aziendale. Il ruolo rivestito da questi canali digitali è molteplice: creare un collegamento empatico con i clienti, migliorare la brand autority e – ovviamente – portare traffico al sito web.

Non è tutto così scontato però: fare social media marketing è una cosa seria, bisogna conoscere lo strumento, avere costanza e programmazione, avere competenze strategiche di marketing e molta creatività! Anche perchè, danneggiare l’immagine aziendale è un attimo e capovolgere una cattiva fama richiede tempo e soldi (e senza alcuna garanzia di riuscita!) che invece potresti usare in modo proficuo da subito.

Per cui, che tu scelga una gestione dei social media interna o esterna non importa: l’essenziale è che i social vengano gestiti con professionalità!

L’advertising

“Maggiore sarà la tua visibilità online, maggiore sarà il tuo successo”, una frase che spiega molto bene che cosa si intende per web advertising.

A questo punto ti starai chiedendo “ma se ho già avviato la SEO e il Social Media Marketing, a che serve investire anche in Advertising?”

La risposta è abbastanza semplice: l’advertising serve – se ben fatto – ad ottenere risultati immediati. La Seo e il SMM richiedono tempo, affinchè portino risultati e non sempre sono tangibili e misurabili, mentre invece l’advertising permette di ottenere clienti in maniera veloce e misurabile.

L’advertising comprende:

  • Social Advertising
  • Search Engine Advertising
  • Email marketing
  • Remarketing/Retargeting

(puoi trovare il dettaglio delle spiegazioni, nella nostra pagina ADVERTISING )

 

Una web agency pensa a tutto!

Ebbene si, ti serve una web agency!

Chiedere un preventivo sito web ad un freelance significa limitarsi e incorrere nei rischi di cui abbiamo parlato poco sopra: avere un sito bellissimo ma che non vede nessuno. Una web agency pensa a tutto: realizzare il sito, in funzione di una strategia molto più grande che comprenderà anche tutte le attività correlate ma essenziali affinchè il tuo investimento non sia vano!

In una web agency ci sono tutti i professionisti e le competenze necessarie per pensare proprio a tutto: il webmaster, il grafico, il content creator, il social media manager, l’esperto di advertising, il copywriter, il seo specialist, etc. Prova a pensare di pagare un singolo freelance per ogni attività: ti verrebbe uno sproposito.

E’ anche vero che in giro ci son tanti freelance che si spacciano per esperti in tutto: diffidate, è una cosa umanamente IMPOSSIBILE!

Richiedete preventivi a  web agency a Lecce, a Milano, in India o ovunque crediate, ma affidatevi a gente seria e preparata!

 

Come riconoscere la serietà di un’agenzia web dal preventivo

Sicuramente ti starai chiedendo “ma come faccio a capire se dietro la web agency c’è gente preparata, semplicemente richiedendo un preventivo sito web?”

Ebbene ci sono una serie di cose a cui fare attenzione. Vediamole insieme:

  • Partita Iva: la prima cosa da controllare è se la Web Agency – sul sito o sul preventivo – indica la p.iva! Diffida di chi non ha questo dato ben visibile perchè vuol dire che non hanno esperienza, per cui potrebbero creare grandi danni all’immagine della tua azienda. D’altronde, come fa una persona senza p.iva ad avere dei collaboratori?
  • Tipologia di Preventivo: tutti sanno fare un preventivo commerciale, con due/tre voci e il relativo prezzo. Diverso è un preventivo professionale, dove viene effettuata un’analisi preliminare delle tue esigenze e vengono proposte – oltre al sito web – una serie di attività con i relativi costi, funzionali al raggiungimento dei tuoi obiettivi.
  • Portfolio/casi Studio: organizza una call e fatti mostrare qualche caso studio, oppure sbircia sul sito web dell’agenzia di comunicazione e visualizza il loro portfolio. Chi non ha un portfolio, non ha esperienza e non puoi capire come lavora e se è la web agency giusta per te!

 

Conclusioni

Ricapitolando: un preventivo sito web è ormai un format obsoleto. La richiesta da fare è il preventivo per una strategia completa per rafforzare e monetizzare la presenza online perchè – ormai lo abbiamo ripetuto sufficientemente – il sito web, nel 2021/2022, non basta più!

 

Parrotto Web Solution – Web Agency a Lecce

 

Leggi anche: