Dimensioni immagini per facebook 2021

Dimensioni immagini per facebook 2021

Quando parliamo di immagini per facebook, ci vengono in mente le foto, ma in realtà è molto riduttivo andare a considerare solo le foto. Le immagini che si utilizzano sui social sono anche grafiche, banner e altre tipologie che non ritraggono puramente un soggetto o un ambiente ma che hanno obiettivi ben diversi, soprattutto se utilizziamo Facebook come strumento per una strategia di marketing per il nostro business. Ecco che risulta di vitale importanza puntare sulla qualità e sulle corrette dimensioni immagini per facebook.

Apriamo una piccola parentesi riguardo alla qualità delle immagini che andremo ad utilizzare sul nostro canale: ogni contenuto che andremo a condividere deve soddisfare due principi e cioè essere adatta al pubblico a cui ci rivolgiamo e comunicare in maniera corretta ciò che effettivamente vogliamo comunicare. Ma oltre a questo, è essenziale che sia adatta anche alla piattaforma su cui la andremo a condividere giacchè ogni social applica un formato diverso di immagini (inteso proprio come Pixel). Facebook, poi, complica un po’ le cose, in quanto ha molti formati per i diversi utilizzi e – oltre a questo – cambia spesso le carte in tavola. Andiamo a vedere insieme i vari formati e i vari utilizzi.

 

Dimensioni immagine del profilo Facebook

Quando ci iscriviamo su Facebook o – nello specifico di aziende – creiamo una pagina aziendale, la prima cosa richiesta (subito dopo il nome ovviamente) è l’immagine del profilo che sarà visibile a chiunque farà una ricerca, a prescindere dal clik o meno sulla pagina stessa. In questo caso, per fortuna, Facebook ci facilita di molto il lavoro: le proporzioni dell’immagine di profilo sono di 1:1 sia da mobile che da desktop anche se le dimensioni sono differenti e cioè sono di 170×170 pixel per il website da PC e di 128×128 per l’app mobile.

Attenzione però, questo non significa che siano sufficienti queste dimensioni per mostrare un’immagine di profilo di qualità. Il nostro consiglio infatti è di realizzare un’immagine (sia essa foto o grafica) che sia di almeno 360 pixel x 360 pixel, tenendo comunque conto  che l’immagine del profilo è circolare per cui attenzione a come andrete a disporre gli elementi, favorendone la centralità.

Solitamente – e qui stiamo parlando esclusivamente della foto profilo di pagine Facebook aziendali – per ottimizzare al meglio la pagina, renderla riconoscibile e facilmente identificabile, è bene porre come immagine del profilo il suo logo.

 

Dimensioni immagini copertina Facebook

Con le copertine facebook, la questione si complica un po’! Sia per le copertine del profilo, che per quelle di una pagina o addirittura di un evento, le differenze relative alle dimensioni per la visualizzazione da desktop o da mobile creano qualche difficoltà.

Perchè l’immagine di copertina è importante

Prima di spingerci nella questione dimensioni, cerchiamo di capire perchè è così importante. La copertina di Facebook è l’elemento visual più rilevante del tuo profilo o della tua pagina. Si tratta di qualcosa di fondamentale, in particolare per le aziende che decidono di utilizzare Facebook come strumento di marketing e ne vogliono sfruttare tutte le potenzialità.

Inizialmente, le immagini di copertina – così come tutte le immagini – avevano un vincolo relativo alla percentuale di testo contenuta. Per capirci meglio, non era possibile caricare un’immagine contenente più del 20% di testo rispetto all’immagine. In realtà era un concetto abbastanza corretto dal punto di vista grafico e comunicativo ma la regola è stata – fortunatamente – rimossa, in quanto purtroppo l’algoritmo era talmente rigido e non perfettamente funzionante, da creare diversi disservizi.

Quindi, scrivere un testo che sia incisivo è coinciso è fondamentale ma non l’unica accortezza: altrettanto importante è il design che deve rappresentare i valori aziendali (cosa comunicherebbe un’immagine di copertina mal fatta, di scarsa qualità e poco visibile?!), essere coerente con tutta la linea comunicativa dell brand e – allo stesso tempo – d’impatto in modo che catturi l’attenzione dell’utente che entra nella pagina.

Dimensioni immagine di copertina per profili e pagine

Ora che abbiamo compreso l’importanza dell’immagine di copertina, sia per i profili che per le pagine, è di vitale importanza comprendere quali siano le dimensioni, in modo da non ritrovarci un’immagine tagliata con un testo non comprensibile perchè visibile solo in parte o magari perchè schiacciato.

In realtà, per le pagine esistono più opzioni grafiche per la copertina (slideshow, video e immagini statiche) che però sfruttano le stesse identiche dimensioni. Il problema si pone – come accennato poc’anzi – nel passaggio da desktop a mobile, in quanto cambiano proprio le proporzioni:

  • 640 x 360 pixel per il mobile
  • 820 x 312 pixel per il desktop

Come potete vedere, sono proporzioni completamente differenti e Facebook non si preoccupa di scalare l’immagine ma bensì ne taglia una parte. Per ovviare al problema, in fase di realizzazione, è sufficiente inserire il testo e gli elementi importanti nella parte centrale, in modo che siano visibili sempre, a prescindere dal device da cui vengono visualizzati.

Per avere una copertina perfettamente visibile e con una risoluzione top, l’ideale è raddoppiare la risoluzione dei pixel per il desktop e  – sempre in fase di realizzazione – ricordare che i 250 pixel da un lato e dall’altro saranno tagliati nella versione mobile.

Copertine di Gruppi ed Eventi

Anche nei gruppi è possibile caricare un’immagine di copertina, anzi è proprio necessario farlo. Questi, infatti, anche per le aziende sono diventati uno strumento essenziale, per fare community, rafforzare la brand reputation e aumentare le conversioni. Ecco che diventa importante avere un’impatto anche in questo caso.

Le dimensioni per le copertine dei gruppi sono 820 x 332 pixel  e – per fortuna – non cambiano nel passaggio da desktop e mobile.

Per gli eventi, invece non è proprio così scontata la questione dimensioni e proporzioni: da desktop la dimensione consigliata è di 1920 x 980 pixel (quindi proporzione 2:1) e, in realtà, sono uguali anche da mobile ma con una piccola problematica da considerare. Da mobile, infatti, la barra di stato andrà a coprire la parte superiore per cui in quella posizione è meglio non inserire testo o altri elementi essenziali.

 

Post con immagini e video

Una volta impostato tutto, arriva il momento di pubblicare post per popolare la nostra pagina e presidiare la feed. Prima di parlare di dimensioni per i post, siano essi con immagini o con video, ci preme sottolineare che in caso di pagine aziendali, è bene programmare il tutto con un attento piano editoriale e non lasciarsi prendere dalla tentazione di improvvisare! Se vuoi sapere di più sul piano editoriale, leggi il nostro articolo _________________

I post che possiamo pubblicare su Facebook, possono avere diversi formati (video e foto), diverse dimensioni e diverse forme. Ma andiamo con ordine.

Formati immagini per facebook post

Per quanto riguarda i post con le immagini, ci sono diverse possibilità: il formato quadrato (square), il formato rettangolare orizzontale (landscape) e il formato rettangolare verticale (portrait), ognuno con diverse dimensioni consigliate per ottimizzare al massimo l’impatto comunicativo.

Per quanto riguarda il formato Square, la proporzione è di 1:1, quindi 4 lati uguali e le dimensioni consigliate sono di 1080 x 1080 pixel. Meglio non realizzarle più piccole per non penalizzare la risoluzione.

Il formato Landscape non ha una proporzione ben precisa ma lo stesso ci sentiamo di consigliare le dimensioni per un’ottimale risoluzione: 1200 x 630 pixel.

Il formato portrait, invece, prevede che le dimensioni ottimali siano di 1080 x 1350 pixel e l’immagine viene pubblicata in verticale.

Il video nei post su Facebook

Anche se il post riguarda le dimensioni relative alle immagini, è bene andare a vedere anche quelle per i video che vengono pubblicati come post. Ricordatevi sempre che i video hanno un forte impatto visivo e – negli ultimi tempi – vengono spinti molto bene dall’algoritmo di facebook, aumentando così la portata delle visualizzazioni organiche.

Ecco perchè è importante che siano di buona qualità e che rispettino quanto meno le dimensioni ottimali di 1280 x 720 pixel.

 

E le Storie Facebook?

Un ulteriore strumento offerto da Facebook per connetterci con il nostro pubblico è rappresentato dalle storie.

Le storie sono contenuti che rimangono online per sole 24 ore, quindi temporanei e che offrono la possibilità di spaziare con la creatività grazie a diverse funzionalità e soprattutto di rimanere connessi con il pubblico.

Come funzionano le storie?

Le foto che andremo a inserire vengono visualizzati per circa 5 secondi mentre i video sono supportati fino a 20 secondi. Il nostro pubblico ha la possibilità di commentare e cliccare sulle reazioni che però non saranno visibili a nessuno se non all’autore della storia stessa.

Come per i post, anche le storie permettono un controllo sui livelli della privacy, permettendoci di scegliere se mostrarle a tutti, solo agli amici o solo a determinate persone.

Perchè usare le Storie?

Lo strumento messo a disposizione da Facebook – ma spudoratamente importato da Instagram e ora copiato da quasi tutti i Social – è molto potente e può essere utilizzato per:

  • pubblicare notizie relative all’azienda
  • pubblicare anteprime di prodotti o servizi
  • mostrare estratti di prodotti o servizi
  • condividere informazioni tempestive
  • incoraggiare l’engagement con sondaggi, valutazioni, etc

Dimensioni Storie

Le dimensioni consigliate per le Storie su Facebook coincidono con quelle indicate per Instagram, quindi 1080 x 1920 pixel. Va fatta una precisazione però: lo spazio da sfruttare è un po’ più limitato perchè la parte inferiore viene occupata dalla call to action e quella superiore (nel quadrante sinistro) dalla foto profilo più il nome; quindi, in fase di realizzazione, ricordate di inserire gli elementi importanti al centro della Storia!

 

Immagini per Facebook Ads: un mondo a parte

La gestione delle Ads di Facebook (ma anche di Instagram, visto che si lavora dallo stesso pannello di controllo) è una cosa fondamentale per tutte le aziende e non si può nè improvvisare nè rischiare di sbagliare, per evitare di sprecare soldi, tempo e minare la brand reputation dell’azienda.

Non è questo il posto per soffermarci sui tanti aspetti tecnici relativi alle Facebook Ads (magari lo faremo in un prossimo post) ma – giacchè stiamo parlando di immagini è bene precisare che Facebook pone dei criteri limitanti per quelle che saranno inserite nelle Facebook Ads.

Negli annunci pubblicitari è possibile scegliere tra 4 opzioni:

  • immagine singola: dimensioni consigliate di 1200 x 630
  • immagine in formato square: ricordiamo che si tratta di un’immagine quadrata, con dimensioni consigliate di 1080 pixel x 1080
  • carosello: una serie di immagini con link collegati diversi; dimensioni uguali  al formato square
  • formato video: dimensioni di 1080 x 1080 pixel